FIFA 20 viene rilasciato da EA alla fine di questo mese introducendo anche la carta base di Mesut Ozil, che inizierà con un punteggio di soli 84.

L’ultima volta che Ozil è stato valutato più basso rispetto a FIFA 11, subito dopo essere entrato nel Real Madrid dal Werder Brema, quando e aveva 83 di punteggio.

La sua valutazione è andata su e giù da allora, ma negli ultimi due anni è andata solo in una direzione. Express Sport ha dettagliato il drammatico calo del rating di Ozil nelle ultime stagioni

 

Ecco cosa successe nelle versioni precedenti

Punteggio FIFA 10: 76

Questo è stato di gran lunga il punteggio più basso di Ozil su FIFA, ma aveva solo 20 anni al momento del rilascio.

Il regista si stava facendo strada con il Brema e dopo una bella stagione con la squadra della Bundesliga, EA lo ha premiato con una carta da 86 voti in Ultimate Team.

Leggi anche:  Anche Samsung pensa ad un suo servizio di News

Dopo aver impressionato ai Mondiali, si è guadagnato una mossa da sogno alla Liga con il Real Madrid.

Punteggio FIFA 11: 83

Questa è stata l’ultima volta che Ozil ha avuto un rating inferiore a 86 fino a FIFA 20.

Fu la sua campagna di debutto al Bernabeu e le sue esibizioni lo portarono in quattro squadre della settimana.

La sua carta speciale più votata era un 87.

Punteggio FIFA 12: 86

EA ha premiato Ozil per la sua bella prima stagione al Real con la sua carta base più alta finora in FIFA 12.

Il suo ritmo non era alto come le sue carte precedenti a soli 78 ma il suo passaggio era migliore che mai a 86.

Ha guadagnato due carte speciali durante questa edizione, incluso un oggetto con 91 voti.