whatsapp spunte blu

Una delle principali novità di WhatsApp negli ultimi anni è quella delle spunte blu. Gli utenti, un po’ in tutto il mondo, hanno imparato a convivere con le notifiche di visualizzazione. Grazie alle spunte blu il mittente del messaggio è in grado di scoprire il momento esatto in cui il suo testo viene letto da parte del destinatario.

 

WhatsApp, è possibile nascondere le spunte blu con queste soluzioni

Anche se sono passati molti mesi, le spunte blu sono ancora poco apprezzate da milioni di persone. Tante persone ci hanno chiesto nelle ultime settimane di approfondire quelli che sono i metodi per nascondere le notifiche di visualizzazione.

Per sbarazzarsi delle notifiche di lettura la soluzione migliore è quella ufficiale: modificare le proprie impostazioni. Proprio nella sezione Impostazioni è possibile disattivare le spunte blu. In questo caso c’è da fare attenzione ad un solo particolare: il doppio effettoSenza le notifiche di lettura attivata, non saremo più in grado di scoprire il momento in cui un nostro messaggio viene letto.

Leggi anche:  WhatsApp: il trucco per recuperare i messaggi cancellati dagli amici in chat

La modalità aereo può essere una buona soluzione, anche se temporanea. Senza rete internet, le spunte blu non si accendono. La loro attivazione però sarà automatica al ritorno della connessione.

Al netto di queste due alternative, sono molte le persone che si affidano ai software terzi sul negozio Android. Una delle app con più download in questo senso è “Unseen – Nessun avviso di Lettura”.