Whatsapp

Whatsapp è la piattaforma di messaggistica istantanea principale che i consumatori utilizzano per scambiare messaggi, contenuti multimediali o documenti in tempo reale con altre persone; l’unica cosa di cui necessita per un corretto funzionamento è una connessione Internet.

Gli sviluppatori di Whatsapp lavorano duramente al suo servizio per garantire agli utenti una piattaforma ottimale e sempre aggiornata; recentemente, direttamente dal sito ufficiale hanno pubblicato un comunicato con il quale avvisano i consumatori di un nuovo aggiornamento con cui sarà possibile garantire una sicurezza ancora più elevata; eccovi svelati tutti i dettagli a riguardo.

Nuovo aggiornamento per Whatsapp: ecco quali sono le novità

La nota applicazione di messaggistica istantanea Whatsapp presto si aggiornerà ad una nuova versione per garantire agli utenti una sicurezza e una privacy maggiore; purtroppo però, i sviluppatori spiegano che sarà un aggiornamento molto potente che non tutti gli smartphone saranno in grado di supportare, o almeno quelli più datati.

Per alcuni utenti la nota piattaforma non è disponibile già da diverso tempo perché dal 2017 gli smartphone Nokia 240, Nokia s60 e Blackbarry OS e 10 non la supportano più. Fra pochi mesi invece, Dicembre 2019, l’applicazione diventerà obsoleta per tutti gli smartphone che hanno come sistema operativo quello di Windows Phone; mentre, a partire da Febbraio 2020 la nota piattaforma di Whatsapp non sarà più disponibile per tutti gli utenti che saranno in possesso di:

  • Uno smartphone che vanta il sistema operativo Android con versione aggiornata al 2.3.7 o precedenti;
  • Un dispositivo mobile targato Apple con la versione di iOS 7 o precedenti.