Honor 9X Pro aggiorna il suo comparto fotografico migliorandolo notevolmente con la AI Super Clear Mode. Nello specifico, sono state introdotte due nuovi funzioni, ovvero la Super Resolution Reconstruction e l’AI HDR.

Per quanto riguarda la prima funzione, questa consentirà allo smartphone di scattare più immagini a bassa risoluzione che verranno poi unite in un’unica foto ad alta risoluzione. Insomma, l’immagine viene costruita pixel per pixel.

L’AI HDR, invece, dovrebbe garantire un maggior contrasto tra le zone più chiare e quelle più scure (grazie anche al supporto dell’Intelligenza Artificiale), andando a migliorare la qualità della foto del 20%.

Insomma, anche Honor sembra puntare molto sulla qualità delle immagini, rilasciando un aggiornamento che migliori ulteriormente il già ottimo comparto fotografico che monta Honor 9X Pro. Ricordiamo, infatti, che lo smartphone integra una camera posteriore da 48 + 2 mega-pixel (f/1.8-2.4) con AI e Flash LED, sensore ultra wide-angle da 8 mega-pixel, mentre la selfe camera è da 16 mega-pixel (f/2.2).

Leggi anche:  Le persone che usano molte emoji hanno una vita sessuale più attiva

Tra le altre caratteristiche di Honor 9X Pro: processore octa-core HiSilicon Kirin 810, 8 GB di RAM, fino a 256 GB di spazio di archiviazione interno ed una batteria da 4000 mAh con ricarica da 5V2A.