Wi-Fi

Secondo alcune voci da corridoio la connessione mobile di Tim, Vodafone, Wind e 3 Italia non servirà più; per quale motivo? Si tratta di un nuovo progetto che ha ideato e presentato il Ministero dello Sviluppo Economico in collaborazione con il Mibact.
Il progetto è denominato “Wi-Fi Free For Italy” e ha come obiettivo l’introduzione della connessione Wi-Fi in tutta Italia a costo zero e illimitata; ad approvarlo è la firma bilaterale di Domenico Tudini (Amministratore Delegato di Infratel Italia) e Antonio Lirosi (Dirigente Generale per i servizi di comunicazione elettronica, di radiodiffusione e postali).

Wi-Fi gratis per tutti gli italiani e i turisti in Italia: ecco cosa propone il nuovo progetto

Il nuovo progetto propone di introdurre una connessione Wi-Fi Internet in tutta Italia tramite l’installazione di hotspot pubblici in diverse zone strategiche come piazze, fermate dei trasporti pubblici e stazioni; ovviamente, tutti i cittadini italiani e i turisti possono collegarsi ad Internet in qualsiasi momento e illimitatamente senza dover sostenere alcuna spesa.

Leggi anche:  Passa a TIM: ecco le due offerte da 50GB di fine agosto per i nuovi clienti

I consumatori devono prima scaricare un’applicazione apposita sul proprio smartphone o tablet che Infratel Italia ha ideato appositamente: wifi.italia.it; è disponibile e gratuita sia per i dispositivi Android che Apple; inoltre, tramite questa applicazione è possibile anche acquistare biglietti di varie attrazioni turistiche o dei trasporti pubblici.

Gli hotspot saranno installati inizialmente nelle seguenti città colpite dal sisma del 2016: Accumuli, Rieti, Leonessa, Castel Sant’Angelo, Poggio Bustone, Borgo Velino, Rieti, Amatrice e Cittareale; appena terminati i lavori, la connessione Wi-Fi sarà estesa in tutte le altre zone italiane.