Postepay: la nuova truffa incombe sugli utenti, Poste Italiane sventa il pericolo

Postepay è stato uno degli strumenti più utilizzati dagli italiani in queste settimane di ferie e di vacanze. Specie chi è andato all’estero ha giovato molto di Postepay, grazie alla sua semplicità ed alla sua comodità per i pagamenti del quotidiano.

Nonostante quello che è un successo oramai indiscusso, ci sono ancora molte persone scettiche. Potenziali clienti sono frenate da tutte le voci e le notizie riguardanti le truffe online. A differenza di altri istituiti, c’è da dire che Poste Italiane assicura agli utenti i migliori standard in termini di sicurezza.

 

Postepay, il sistema per utilizzare la tessera in tutta sicurezza

Uno dei servizi più apprezzati di Postepay, ad esempio, è quello degli SMS Alert. Gli SMS Alert possono essere definiti come dei semplici messaggi di rendicontazione. Al termine di un’operazione, appena pochi secondi dopo l’uso della tessera, sul dispositivo dell’interessato arriverà un messaggio di conferma dell’avvenuto pagamento. Oltre ai pagamenti in store, gli SMS Alert arrivano anche per le operazioni di prelievo.

Leggi anche:  Postepay: nuove truffe via mail e SMS per i clienti di Poste Italiane

Il testo del messaggio offre all’interessato, a scanso di equivoci, tutti i dati sul pagamento avvenuto. Grazie a questo sistema ogni movimento di denaro sarà tracciato in tempo reale.

Per attivare gli SMS Alert basta effettuare il login sul sito Poste Italiane. Ogni SMS ricevuto comporterà una spesa di 0,25 centesimi che saranno scalati poi dal conto.