recuperare messaggi cancellati WhatsAppQuante volte siete stati logorati dal dubbio pendente su un messaggio WhatsApp cancellato? Personalmente è una cosa che capita non di rado. In apparenza sembra non vi sia modo di scoprire il contenuto nascosto. Nemmeno chiedere al diretto interessato produce alcun effetto. In questo caso è necessario adottare maniere forti per ottenere il risultato sperato. Facendo uso di un trucco possiamo saperne di più. Ecco lo stratagemma che milioni di utenti stanno usando per recuperare messaggi eliminati dai propri amici e dai propri partner.

 

WhatsApp: messaggi allo scoperto con la funzione che legge il contenuto eliminato dalle chat

Nonostante la versatilità delle nuove chat Google miliardi di utenti continuano ad utilizzare l’esperienza delle chat verdi. Questi sistemi sono comodi ma insinuano parecchi dubbi in merito ai messaggi che vengono nascosti. Esistono alcune famigerate app utili per scoprire l’ignoto.

Almeno per quel che riguarda Android sono disponibili alcune app che scoprono eventuali messaggi compromettenti inviati in un momento di confusione e immediatamente cancellati. Come facciamo a scoprire che cosa è stato scritto dall’amico o, peggio ancora, dal partner? Semplice, con queste.

Leggi anche:  WhatsApp, ecco i nuovi trucchi segreti per personalizzare le chat

Notifications History è tra le migliori app da usare per scoprire messaggi WhatsApp. Creata appena dopo l’introduzione della funzione ufficiale, questa soluzione riporta ad innumerevoli vantaggi ma è stata sostituita da un’altra controparte altrettanto valida scelta da tantissime persone.

WAMR. Stiamo parlando di un’applicazione che funziona non solo per WhatsApp ma anche per Telegram e Messenger. Funziona in modo relativamente semplice, implicando però alcuni problemi in relazione all’aspetto privacy. Si rende disponibile all’intercettazione delle notifiche push leggendo messaggi e contenuti multimediali in arrivo. Lavora in background memorizzando qualsiasi notifica in arrivo al nostro telefono. Non funziona solo per i messaggi ma anche per il multimedia, ossia per foto e video visualizzati prima della loro cancellazione. Ma non finisce qui. Grazie a questo efficiente sistema sarà possibile anche salvare gli stati pubblicati dai contatti nelle loro Storie e convertire i messaggi vocali in MP3 da ascoltare in qualsiasi momento.