iphone-X-evento-keynote-2020-5g-fotocamera-700x400

Manca poco per la rivelazione dell’iPhone 11 del 2019, quindi ovviamente è ora di iniziare a parlare delle voci per iPhone 12 del 2020. 9to5Mac riferisce che Kuo sta anticipando un “design completamente nuovo” per i device del 2020. Ciò potrebbe essere un addio alla tacca del display e a vari altri pezzi di stile a cui siamo abituati su iPhone.

Gli altri due grandi aggiornamenti, secondo Kuo, saranno l’aggiunta del supporto 5G (qualcosa che è stato accennato in precedenza ) e “aggiornamenti delle funzioni della fotocamera“. Tuttavia, quest’ultimo è qualcosa che ci aspettiamo comunque in un nuovo device.

L’iPhone 12 del 2020 potrebbe avere alcune interessanti novità

La notizia è fantastica per gli appassionati Apple che vogliono connettersi alle reti 5G, ma quando l’iPhone 12 verrà lanciato alla fine del 2020, i primi telefoni 5G saranno stati lanciati un anno e mezzo fa.

Tuttavia, non sappiamo esattamente quali saranno gli aggiornamenti delle fotocamere. Gli analisti hanno precedentemente menzionato che i sensori ToF potrebbero apparire nelle fotocamere posteriori dei modelli del 2020.

Leggi anche:  5G: non è tutto oro quello che luccica, ecco perché è meglio il vecchio 4G

Potremmo anche essere in linea per le modifiche alle dimensioni del display il prossimo anno: 5,45 pollici per l’iPhone 12 standard (in calo da 5,8 pollici), 6,7 pollici per la versione più grande (in aumento da 6,5 ​​pollici). I device potrebbero non essere gli unici nuovi telefoni lanciati da Apple nel 2020. Stanno infatti crescendo le voci secondo cui ci sarà un lancio di iPhone SE 2 ad un certo punto all’inizio del prossimo anno.

Infine, un’altra voce di iPhone 12 riguarda le frequenze di aggiornamento di 120Hz sui display, per uno scorrimento superveloce e super fluido. Nel frattempo, tutte le telecamere sono puntate su Apple per la presentazione che si terrà oggi.