offerte PosteMobileNon è un caso che PosteMobile abbia raggiunto traguardi inaspettati in questa prima parte del 2019. Causa un servizio migliore ed una rete ottimizzata è riuscita ad entrare nel novero dei gestori di telefonia preferiti dagli italiani.

Con iniziative del calibro di CREAMI WOW Weekend si ingrazia il favore degli utenti che possono accedere ad una tariffa gratuita per quanto riguarda i costi iniziali di gestione. L’attivazione è pari a 0 euro con una SIM da pagare 15 euro con 15 euro di traffico incluso e spedizione omaggio direttamente a casa nostra. Scopriamo in cosa consiste la migliore offerta del momento.

 

PosteMobile Creami WOW Weekend ritorna in vita: prenotala o attivala in questo modo entro questo fine settimana

C’è tempo al massimo questa settimana per richiedere o attivare direttamente la nuova offerta PosteMobile del primo weekend di Settembre. Una occasione imperdibile che concede un ampio bundle di contenuti digitali al prezzo di 4,99 euro al mese anziché 10 euro al mese al lordo degli oneri finanziari una tantum azzerati per l’occasione come visto in precedenza. Sarà possibile richiedere la promozione a partire dal 4 settembre con scadenza fissata a giorno 8 settembre. Nei giorni 4, 5 e 6 settembre si potrà richiedere via telefono lasciando il proprio recapito. Si verrà ricontattati da un tecnico del Customer Service che provvederà ad inoltrare la richiesta di attivazione in tempi utili.

Leggi anche:  PosteMobile: con Creami Relax potete avere fino a 100 GB a 8 euro

La promo consente di accedere al piano Creami NEXT 1 con credit illimitati per chiamate ed SMS. Il traffico dati, invece, prevede 10 Giga di Internet in modalità 4G LTE con funzionalità hotspot inclusa per la condivisione del traffico con altri dispositivi. I contatori dei credit residui si possono consultare in ogni momento tramite app PosteMobile o attraverso una telefonata gratuita al numero 401212 o al Centro Assistenza tramite 160.

Per accedere alla pagina di richiesta si utilizza questo link. La descrizione completa e le condizioni dell’offerta, invece, sono esposte nel Prospetto Informativo.