Honor ha presentato ufficialmente al pubblico la nuova linea di notebook basata su architettura Ryzen. MagicBook Pro Ryzen supporterà pertanto le piattaforme Ryzen 5 e Ryzen 7 mantenendo un aspetto esattamente identico ai laptop lanciati a luglio. Sono presenti 4 varianti diverse tra loro in merito alla configurazione. Eccole qui di seguito:

  • Honor MagicBook Pro Ryzen 5 + 8 GB RAM + 512 GB SSD
  • Honor MagicBook Pro Ryzen 5 + 16 GB RAM + 512 GB SSD
  • Honor MagicBook Pro Ryzen 7 + 8 GB RAM + 512 GB SSD 

Presente anche una variante con Linux a bordo che avrà una configurazione da 8GB di RAM, 512GB di ROM e Ryzen 5.

In merito alle caratteristiche i due PC presentati si equivalgono per gran parte. Ecco pertanto la scheda tecnica in comune tra loro:

Leggi anche:  Nokia 6.2 e Nokia 7.2 ufficiali a IFA 2019 con tripla camera e notch

  • Display: 16,1 pollici in risoluzione FullHD (1920 x 1080), rapporto di 16:9, percentuale display scocca del 90%;
  • Piattaforma: AMD Ryzen 5 3550H e Ryzen 7 3750H;
  • Archiviazione: SSD 512 GB o 1 TB;
  • Memoria RAM: 8 GB o da 16 GB;
  • Connettività: WiFi a doppia antenna, Bluetooth 5 e Magic Link 2.0;
  • Batteria: 56 Wh, sino a 12 ore di autonomia dichiarata;
  • Sistema operativo: Windows 10 Pro

All’inizio dell’evento inoltre Honor ha annunciato una nuova Smart TV senza però precisarne le particolarità ma mettendo in mostra alcune delle possibilità.

Ciò che però è stata ben illustrata è stata la grande capacità nel mirroring con i dispositivi Honor. L’interfaccia è infatti ottimizzata ad hoc e permette un’interazione perfetta con lo smartphone.