WhatsApp: attenzione al clamoroso metodo gratuito e legale con cui vi spiano

Se WhatsApp riesce a riscuotere un successo così ampio a livello mondiale lo si deve anche al boom di una comunicazione sempre più basata su fotografie e file multimediali. Sulla chat di messaggistica istantanea è normale alternare parole, foto, video, GIF ed emoji. E’ davvero merce rara avere conversazioni puramente testuali. Questa dinamica è ovviamente ben conosciuta dagli sviluppatori che progettano per WhatsApp un futuro sempre più fondato sui file multimediali.

WhatsApp, il nuovo aggiornamento per editare le foto online

Nelle prossime versioni aggiornate della piattaforma è prevista l’introduzione di nuove funzioni per l’editing.

Su WhatsApp l’editing delle foto è già una realtà. Oggi gli utenti possono cambiare dimensioni, colore e rotazione direttamente sulla chat, senza dove ricorrere agli strumenti dei sistemi operativi. Per semplificare ancor di più la vita agli utenti, WhatsApp ha previsto uno strumento di editing ancora più rapido ed veloce.

Leggi anche:  WhatsApp: così potete spiare il partner gratis, il nuovo trucco è legale

Come sottolineato WABetaInfo, WhatsApp consentirà agli utenti di cambiare foto già inviate nell’arco di una conversazione. Sarà possibile modificare un file inviato selezionando la voce Edit nel relativo menù a tendina. A quel punto ci sarà piena libertà nel modificare a propria scelta la foto. Completate le modifiche, l’immagine verrà poi riportata in chat in maniera automatica.

Entro poche settimane si dovrebbe completare il roll out di questo aggiornamento, sia sugli iPhone sia sui dispositivi Android.