Senso di avventura molto forte nella nuova gamma di prodotti dalla Garmin presentati questa mattina in occasione dell’IFA di Berlino, con dispositivi indossabili pensati per diventare strumenti essenziali per la quotidianità. L’azienda ha presentato quattro nuovi smartwatch: Venu, Vivo Active 4, Fenix 6 e Vivo Move.

Tutti i dispositivi supportano le principali piattaforme di musica in streaming, come Dezeer, Spotify ed Amazon Music, ed offrono la possibilità di scaricare migliaia di applicazioni direttamente dallo store Garmin IQ, in cui è possibile trovare servizi di ogni tipo. Molto interessante anche la piattaforma Garmin Pay, per effettuare pagamenti direttamente dallo smartwatch, e che supporta oggi i principali strumenti di pagamento tra cui i circuiti Visa e Mastercard. Attraverso l’app Garmin Connect, poi, è possibile ricevere sullo smartphone tutte le informazioni relative alla propria salute e all’attività fisica, consultabili dunque in qualsiasi momento.

Garmin, i quattro smartwatch presentati all’IFA

Partiamo da Venu. Si tratta del primo smartwatch della Garming dotato di amoled display con possibilità di attivare la always-on mode e garantisce fino a 5 giorni di autonomia.

Vivo Active 4 sbarca sul mercato in due dimensioni, una dal quadrante più piccolo ed una dal quadrante più ampio, garantisce ben 8 giorni di autonomia e supporta funzionalità quali tracking, idratazione, monitoraggio del sonno, dell’energia, dello stress e del ciclo mestruale.

Leggi anche:  Xiaomi Mi 9 Lite, il device sembra una variante di Xiaomi CC9

Vivo Mode è uno smartwatch pensato per gli utenti che desiderano uno smartwatch senza rinunciare però all’eleganza: il dispositivo presenta, infatti, un design molto simile a quello di un normale orologio da polso, ma con un doppio tocco sul display viene attivato il display nascosto. Tra le funzionalità: notifiche smart; connessione GPS; monitoraggio della salute e del benessere, stress, energia, frequenza cardiaca, ciclo mestruale.

Infine, FENIX 6, il rugged multisport GPS watch. Monta il display più grande di sempre ed una batteria che garantisce settimane di autonomia. Tra le funzionalità più interessanti c’è Pacepio, che aiuta le persone a correre in modo più smart anche su percorsi più difficili. E’ possibile scaricare sullo smartwatch una moltitudine di app dedicate allo sport, con tanto di esempi animati per eseguire gli esercizi alla perfezione. E’ anche disponibile un Personal training virtuale.