Canon ha annunciato recentemente due nuovi prodotti per la fascia consumer molto interessanti e dalle specifiche tecniche da mediogamma. Stiamo parlando della reflex EOS 90D e della mirrorless 6D Mark II.

Se da un lato vediamo ancora l’atteggiamento conservativo dell’azienda nipponica nei confronti di un sistema ormai obsoleto e messo da parte dai professionisti del settore, dall’altro lato con la M6 vediamo la voglia di aggredire la fascia media del mercato, attualmente occupata dai prodotti Sony e Panasonic.

La EOS 90D è una reflex pensata per la fotografia sportiva e per quella naturalistica. La M6 Mark II invece è una fotocamera con sistema mirrorless (ovvero senza specchio), dalle dimensioni contenute e pensate per la street photography.

Canon EOS 90D: nel segno della tradizione

Sia la 90D che la M6 Mark II sono dotate del nuovissimo sensore APSC CMOS da ben 32.5 Megapixel. Ricordiamo che una risoluzione simile non si vedeva in casa Canon fin dalle fullframe pensate per l’alta moda come la 5DS e la 5DS R. A coadiuvare il tutto un processore di ultima generazione DIGIC 8 che consente ai fotografi massima espressione creativa e funzioni avanzate per video e foto, oltre alla stabilità e reattività. A bordo troviamo la tecnologia Digital Lens Optimizer con la correzione della diffrazione e una sansibilità ISO che si estende fino a 25600 oppure fino a 51200. Record anche per l’otturatore che raggiunge la velocità di 1/16000 sec.

Sulla Canon 90D menzioniamo anche il nuovo esposimetro RGB+IR da ben 220.000 pixel con tecnologia Flicker Detection, la quale, unita all nuova modalità iTR AF permette di combinare messa a fuoco ed esposizione per avere sempre un volto illuminato bene e a fuoco.

Entrambi i prodotti sono dotati della classica tecnologia proprietaria di casa Canon, la Dual Pixel CMOS AF che dona ai fotografi ben 45 punti di messa a fuoco a croce. Raffica da 10 fps con autofocus continuo e 11 fps in modalità Live View, Con una singola batteria potremo coprire inoltre ben 1300 scatti.

Canon M6 Mark II: scatto ultrarapido in un corpo compattissimo