Google Chrome

Google Chrome è oramai il browser preferito dai consumatori di tutto il mondo; con il passare degli anni i suoi sviluppatori sono riusciti a ideare un servizio sempre più comodo, facile da utilizzare e all’avanguardia.

I consumatori sono soddisfatti di questo servizio perché a loro disposizione ci sono innumerevoli servizi come per esempio: Gmail, Foto, Drive, Maps, Shopping e via dicendo; inoltre, ci sono tante funzioni che sono fondamentali per una corretta navigazione in Internet. Comunque sia, il team di Google Chrome non del tutto soddisfatto ha deciso di introdurre un nuovo aggiornamento per dare vita a delle nuove funzioni; eccovi svelati tutti i dettagli a riguardo.

Google Chrome si aggiorna nuovamente: svelate le novità

Il browser numero 1 al mondo decide di rinnovarsi e i suoi utenti ricevono così un nuovo aggiornamento che porta fantastiche novità; gli utenti possono finalmente usufruire della Dark Mode (modalità scura), un beneficio per la salute dell’essere umano perché questo nuovo schema di colori diminuisce il rischio di arrossare e stancare gli occhi; gli utenti possono attivare questa funzione direttamente dalle impostazioni.

Leggi anche:  Google Chrome riceve un nuovo aggiornamento: ecco tutte le novità

Gli sviluppatori hanno inoltre deciso di bloccare gli aggiornamenti per Adobe Flash a partire dal 2020 per eliminarlo da Chrome in modo graduale; i consumatori interessati per il momento possono attivarlo dalle impostazioni.

Infine, una grandiosa novità riguarda l’aspetto estetico di Chrome che i consumatori possono notare nella sezione immagini; adesso chi ricerca un’immagine e clicca su una in particolare può notare che quest’ultima si apre in primo piano sulla destra per lasciare spazio sulla sinistra a quelle che seguono.