apple-tv-plus-serie

Come sappiamo entro la fine del mese nel panorama dei servizi streaming on-demand dovrebbero arrivare due pesi massimi. Una sarà Disney cone Disney Plus mentre l’altra sarà Apple. Mentre nel primo caso si sa già, per ovvie ragioni, che ci sarà un enorme mole di contenuti molto variegati, per la compagnia con sede a Cupertino non si può dire lo stesso. La più grande incognita riguarda proprio il catalogo con cui tale servizio debutterà visto che il prezzo lo si conosce.

Prendiamo come esempio Netflix, all’inizio si è mossa sul mercato acquistando i diritti di prodotti già esistenti e col tempo ha iniziato anche a proporne degli originali. Con la disponibilità economica di Apple i prodotti originali inizieranno ad arrivare fin da subito mentre per quanto riguarda l’acquisto di diritti bisogna anche vedere cosa è rimasto disponibile dopo il passaggio di un gran numero di servizi. In ogni caso anche se TV Plus non è ancora arrivato, è già arrivata una brutta notizia.

Leggi anche:  I nuovi iPhone di Apple stanno venendo prodotti infrangendo le leggi cinesi

 

Apple TV Plus partirà fin da subito con una serie in meno

Una della serie originali che sarebbe dovuta arrivare fin da subito, o comunque in tempi brevi dopo la presentazione ufficiale, è stata cancellata. Si tratta di Bastards, una serie basata sulla vita dopo i 50 anni di due ex soldati statunitensi che hanno prestato servizio in Vietnam. Il motivo dietro a questa scelta è legato alle diverse visioni che avevano del prodotto le due parti ovvero Apple e i due registi. Come detto ci sono molti dubbi sul futuro servizio del colosso americano, e adesso ce ne sono ancora di più.