Acer: a IFA 2019 i nuovi Swift 3 e 5 e AiO Aspire C aggiornati

Le scelte di Acer per questa nuova edizione di IFA 2019 sono ricadute sulla aggiornamento della sua linea di portatili Acer Swift e dei celebri PC AiO Aspire C. Le nuove versioni dei dispositivi arrivano con processori di 10° generazione con ovviamente Windows 10.

Nel dettaglio ad essere aggiornati sono stati gli Acer Swift 5 (SF514-54T/SF514-54GT) e Acer Swift 3 (SF314-57/SF314-57G) oltre ai PC AiO Aspire C con display da 27″, 24″ e 22″.

 

Acer aggiorna Swift 3 e 5

Acer Swift 3 è un notebook elegante e leggero con uno schermo IPS3 Full HD da 14 pollici, un peso di soli 1,19 kg, disponibile nelle colorazioni grigio e rosa. Nello chassis da 15,95mm racchiude una grande potenza, grazie al processore Intel® Core® i7-1065G7 fino alla decima generazione con grafica Intel® Iris Plus, oppure una GPU opzionale NVIDIA® GeForce® MX250, spinge le prestazioni a un livello sempre ottimale.

Può installare fino a 512 GB di memoria SSD PCIe Gen 3×4, 16 GB di RAM LPDDR4, e dispone di connettività Thunderbolt 3 e Intel Wi-Fi 6 a doppia banda, per un’esperienza wireless più fluida e piacevole. Offre fino a 12,5 ore di autonomia e la ricarica rapida: con una carica di 30 minuti può stare acceso per 4 ore in condizioni di riproduzione video.

Adatto sia per lavorare che per giocare, Swift 3 dà vita alle immagini grazie a cornici da 4,37 mm e a un rapporto schermo-corpo dell’84%. Per garantire un’elevata qualità del colore Swift 3 include anche Acer Color IntelligenceTM e la tecnologia Acer ExaColor per immagini vivide e ottimizzate.

Acer Swift 3 sarà disponibile da novembre a partire da 599 euro. 

L’Acer Swift 5 da 14 pollici è conosciuto fin dall’inizio come il più leggero della sua classe2, grazie a un telaio realizzato con una combinazione perfettamente bilanciata di leghe di magnesio-litio e magnesio-alluminio. L’ultima generazione pesa solo 990 grammi con il chip grafico opzionale1dedicato NVIDIA® GeForce® MX250, o ancora meno con la rinnovata grafica integrata Intel® Iris®Pro, tutto in uno spessore di soli 14,95 mm. Lo schermo ha una cornice sottile su tre lati, che porta il rapporto schermo-corpo all’86,4%.

Grazie al processore Intel® Core® i7-1065G7 fino alla decima generazione e un massimo di 512 GB di storage SSD PCIe Gen 3×4, assicura agli utenti prestazioni elevate e colori brillanti sul touchscreen IPS Full HD da 14 pollici. Swift 5 dispone di un connettore USB Type-C con supporto ThunderboltTM 3, Intel Wi-Fi 6 a doppia banda (802.11ax) e supporta Windows Hello tramite il lettore di impronte digitali.

Leggi anche:  ECOVACS, arrivano i nuovi robot DEEBOT con IA ad IFA 2019

Progettato per i professionisti in movimento, Swift 5 è un notebook leggero ma potente, con un’autonomia fino a 12,5 ore per coprire un’intera giornata lavorativa. Swift 5 supporta la ricarica rapida: con una carica di soli 30 minuti si hanno fino a 4,5 ore d’uso. Gli utenti possono accedere tramite il lettore di impronte digitali integrato tramite Windows Hello, per un accesso facile e più sicuro.

Acer Swift sarà disponibile da novembre a partire da 899 euro. 

 

Aspire aggiorna anche la sua C Series per la famiglia

Con il suo design compatto ed elegante, l’all-in-one ultrasottile Acer Aspire C ha uno spessore di 6,8 mm1 e presenta un look elegante e molte funzionalità pensate per gli studenti e tutta la famiglia. È disponibile con schermi IPS Full HD da 27 pollici, 24 pollici e 22 pollici, e tutte le configurazioni includono processori Intel® Core® di decima generazione e una GPU dedicata NVIDIA® MX130 opzionale. Lo spazio di archiviazione prevede fino a 1 TB tramite un SSD1 M.2 NVMe e fino a 2 TB con un HDD da 2,5 pollici, 32 GB di memoria DDR4-2666.

Per garantire privacy l’otturatore della fotocamera si copre fisicamente quando la webcam non è in uso. Chi necessita di due schermi potrà collegarli mediante l’uscita HDMI. Sono presenti quattro porte USB 3.1 Gen 11 per collegare periferiche quali stampanti, dispositivi di gioco, mouse e tastiere. La tecnologia Acer Vision Care consente di non affaticare gli occhi, mentre Acer Bluelight Shield riduce l’esposizione alla luce blu, e la tecnologia Flickerless1 riduce lo sfarfallio dello schermo per un maggiore comfort visivo.