WhatsApp disponibile il trucco per spiare gratis gli amici in chat

Ci sono poche ma importanti regole da rispettare su WhatsApp. Una delle norme principali per la piattaforma di messaggistica istantanea riguarda la stretta relazione che ci deve essere tra la creazione di un account ed uno specifico numero di telefono. Con la chat, in pratica, non dovrebbe essere possibile – a livello teorico – utilizzare un contatto anonimo. 

 

WhatsApp, utilizzare un numero anonimo per parlare con amici in chat

Le scelte degli sviluppatori sono comprensibili. Al fine di garantire massima trasparenza alle conversazioni tutti gli account devono essere tracciati. Ecco perché su WhatsApp in futuro è impossibile ipotizzare l’arrivo di una modalità anonima.

Nonostante non sia possibile utilizzare un numero anonimo, su WhatsApp con dei piccoli espedienti c’è una via per comunicare con un profilo segreto. Ecco i passi da tenere presenti.

Per parlare con amici senza mostrare la propria identità è in primis necessario scaricare da Google Play l’applicazione “Text+”. Text+ ha un ruolo davvero semplice: favorire la nascita di numeri provvisori, buoni proprio per creare profili top secret su WhatsApp.

Text+ è utile per completare quelli che sono gli step per il primo accesso in chat (si pensi all’SMS di conferma). Utilizzando quest’app, quindi, ogni persona potrà creare un secondo profilo su WhatsApp per comunicare con gli amici senza mostrare il proprio volto. Text+ è disponibile al seguente indirizzo sul Play Store.