Sono trascorsi ormai alcuni anni dall’avvio del processo di integrazione di Wind e Tre Italia, che si concluderà con l’unificazione dei due operatori telefonici in un unico brand.

Un processo che è stato oltretutto rallentato quando l’Amministrazione Trump ha deciso di bannare ZTE, partner strategico, i cui dispositivi per la trasmissione dati Internet metterebbero a rischio la sicurezza nazionale – stando a quanto dichiarato dal Governo degli Stati Uniti.

E proprio mentre Wind Tre continua a perdere clienti (si parla di una perdita del 13,3% in appena un anno), alcuni addetti ai lavori avrebbero riferito che la nascita del brand unico Wind Tre potrebbe concludersi entro Febbraio 2020. Probabilmente, ciò aiuterà la compagnia telefonica a recuperare parte dell’utenza perduta nel corso degli ultimi mesi.