Gmail

Un major update coinvolge il famoso servizio di Mountain View legato alla posta elettronica: Gmail. Finalmente è approdata una novità in grado di aiutare concretamente gli utenti di questo servizio e di aggiungere quell’elemento in più sotto il punto di vista della competitività. Ovviamente Gmail non ne avrebbe comunque bisogno: è uno tra i servizi più utilizzati tra quelli messi a disposizione da Google ed è una tra le applicazioni legate alle email più apprezzate a livello globale.

In ogni caso, protagonista di questa modifica è l’Intelligenza Artificiale, la quale è stata implementata per consentire, una volta per tutte, agli utenti di non commettere più errori grammaticali.

Gmail si aggiorna e implementazione al suo interno un Intelligenza Artificiale speciale

L’AI che il Colosso di Mountain View ha deciso di aggiungere all’interno di Gmail è basata sul Deep learning. Grazie a Quest’ultima, chi redige le email non dovrà più aver paura di aver commesso qualche errore di battitura visto che in fase di scrittura, l’AI correggerà tutto  in automatico. Quest’ultima operazione, precisiamo, di riferisce solo ad errori come la mancanza di doppie o, ad esempio, la digitazione della lettera minuscola al posto della maiuscola.

Leggi anche:  Google News si aggiorna, le notizie originali verranno messe in evidenza

In aggiunta a ciò, l’AI segnalerà agli utenti anche altri due tipi di errori, distinguendoli grazie ad una sottolineatura di colore differente. Queste saranno rosse o blu e distingueranno gli errori ortografici da quelli grammaticali.

In ogni caso se tale nuova implementazione su Gmail non dovesse riscontrare i gusti di qualche utente, sarà possibile disattivarla grazie alle impostazioni dello stesso servizio.