Chiamano ad ogni ora del giorno per proporti le promozioni più disparate, insistendo al punto tale da farci perdere la pazienza. Se anche tu non ne puoi più dei fastidiosi Call Center, allora sei nel luogo giusto: in questo articolo ti proporremo quelle che, a nostro avviso, sono le migliori applicazioni attualmente disponibili per gli smartphone Android per bloccare le chiamate indesiderate.

Prima di proseguire, però, ricordiamo che è possibile bloccare le chiamate dei Call Center anche su linea fissa. Ti basterà iscriverti al Registro Pubblico delle Opposizioni, grazie al quale potrai tutelare la propria privacy e di chiedere il blocco delle chiamate da parte degli operatori di telemarketing.

Le migliori applicazioni per bloccare le chiamate del Call Center

Una delle migliori applicazioni per bloccare la ricezione delle chiamate da parte dei Call Center è TrueCaller. Disponibile anche per gli iPhone, il funzionamento dei questa app si basa su un grosso database di numerazioni telefoniche indesiderate fornite dagli stessi utenti. Tutte le chiamate telefoniche effettuate da uno dei numeri contenuti nella lista verranno automaticamente bloccate, e si potrà eventualmente anche bloccare la ricezione di SMS da parte di questi numeri.

Funziona in modo piuttosto simile anche Calls Blacklist. L’app, oltre a bloccare le chiamate e gli SMS degli operatori di telemarketing, permette anche di creare delle vere e proprie liste nere di contatti, o di bloccare determinati numeri applicando dei filtri.

Infine, segnaliamo l’applicazione Dovrei Rispondere?. Al contrario di altre applicazioni, questa funziona anche senza una connessione Internet e permette di conoscere in anticipo chi è che si nasconde dietro un numero sconosciuto, privato o anonimo e capire, immediatamente, se si tratta di una telefonata per così dire innocua o dell’ennesima chiamata indesiderata.