Razer Customs, se sei un vero gaming crea la tua cover speciale

Razer annuncia Razer Customs, un nuovo servizio online su Razer.com che offre numerose cover personalizzabili per un’ampia gamma di smartphone. Si possono scegliere tra oltre 150 grafiche che richiamano giochi famosi come Overwatch, World of Warcraft, Street Fighter V e Monster Hunter, e aggiungere ulteriori personalizzazioni.

Razer ha collaborato con Blizzard, Capcom e Super Evil Megacorp, e ha in programma collaborazioni con i principali publisher per sviluppare nuove grafiche ogni mese. I gamer potranno così godersi cover con design esclusivi di altri giochi famosi, team di esport, streamer di YouTube e Twitch.

 

Razer Customs, come creare la propria cover personalizzata

Grazie a Razer Customs è possibile creare la cover dei propri sogni con pochi clic. È sufficiente visitare questa pagina del sito ufficiale, scegliere il modello di smartphone e la grafica, aggiungere le opzioni di personalizzazione come il proprio nome o il proprio motto; ed effettuare l’ordine. Entro una settimana la cover verrà consegnata a casa.

Razer Customs è al momento disponibile per i seguenti modelli di smartphone: iPhone X, iPhone XR, iPhone XS, iPhone XS Max, Samsung Galaxy S10, Samsung Galaxy S10 Plus, Google Pixel 2 XL e Huawei P10 Plus. Le cover sono disponibili in due varianti: Lite e Tough.

Leggi anche:  Razer, arrivano le cover per gli amanti del gaming (anche per i nuovi iPhone)

La prima è una cover in policarbonato resistente agli urti, con un profilo sottile “snap-on” dotato di ampi spazi per la connettività che non influisce sulle dimensioni del device. La versione Tough presenta invece un design a doppio strato, con un guscio esterno in policarbonato e una fodera in TPU per durata e protezione maggiori.

La prima avrà un costo, incluso personalizzazioni, di 49.99 euro mentre la seconda, incluso personalizzazioni, di 59.99 euro. Le cover dei telefoni rappresentano solo il primo step nel Razer Customs, con la previsione di ampliare la piattaforma per includere altri prodotti Razer.

Alvin Cheung, Senior Vice President della peripherals business unit di Razer ha dichiarato: “la maggior parte dei gamer personalizza a piacere il proprio setup gaming di casa. Con il servizio Custom, stiamo compiendo un ulteriore passo avanti. Ora gli appassionati possono mostrare il loro amore per i giochi preferiti ovunque vadano“.