Gmail

Il comodo e funzionale servizio di Google dedicato al mondo delle email e alla posta elettronica è da tempo lo strumento fedele di molti utenti in tutto il globo, i quali lo utilizzano sia per ragione legate al lavoro che al tempo libero. Con il passare del  tempo, il caro Gmail non è rimasto sempre lo stesso, ma bensì è stato migliorato attraverso diversi aggiornamenti; proprio grazie all’ultimo rilasciato il colosso di Mountain View ha deciso di applicare un aggiunta e quindi, in maniera definitiva, l’Intelligenza Artificiale si è approcciata al servizio Google.

Grazie a questa nuova implementazione agli utenti di Gmail sarà consentito di sfruttare un AI basata sul deep learning  capace di scongiurare una volta per tutte gli errori grammaticali.

Gmail si perfeziona con l’aiuto dell’Intelligenza Artificiale: niente più errori durante la digitazione

Questa nuova forma di Intelligenza Artificiale sviluppata dal colosso di Mountain View garantirà agli utilizzatori di Gmail comodità e flessibilità. La caratteristica più saliente di tutto l’aggiornamento è l’aggiunta di una nuova correzione automatica, la quale è stata migliorata ed ora è in grado di distinguere due tipi di errori: gli errori grammaticali e gli errori ortografici. 

Leggi anche:  GOOGLE pronto a sfidare WHATSAPP con un nuovo servizio innovativo

In fase di scrittura delle email, quindi, sarà difficile continuare a preoccuparsi delle doppie o delle lettere minuscole al posto delle maiuscole visto che queste verranno automaticamente ridefinite. Per concludere, le  classiche sottolineature cambiano aspetto e avranno, questa volta, due colori distinti (rosso o blu) a secondo del tipo di errore commesso; come sempre in ogni caso, con un click del tasto destro si potrà visualizzare il classico menù a tendina: in esso vi saranno tutte le correzioni disponibili che l’utente potrà adottare.

Infine precisiamo che nel caso questa nuova funzione non sia  di gradimento  di alcuno, sarà possibile disattivarla attraverso le impostazioni di Gmail.