Aggiornamento Google Chrome

Google Chrome è il browser numero 1 al mondo sia in termini di diffusione che di prestazioni. Ritenuto la miglior scelta da moltissimi utenti, nel corso del tempo, il Browser web di Mountain View è riuscito a conquistare dei record superando persino quota  2 miliardi di download. Le due  caratteristiche più salienti e apprezzate maggiormente dagli  utenti sono la possibilità di aggiungere estensioni e la totale integrazione con gli innumerevoli servizi offerti dallo stesso Google come Google immagini, Gmail, Google documenti e tutti gli altri.

Visto l’ingente numero di utenti che utilizzano il servizio, quest’ultimo viene costantemente aggiornato al fine di offrire  un feedback il migliore possibile mentre si naviga e si effettuano ricerche.  Negli  ultimi periodi, ad esempio, è stato rilasciato un’aggiornamento che ha interessato ogni tipo di piattaforma. In poche parole gli utenti di Windows, MacOS, Android e iOS hanno potuto notare  che recentemente Google Chrome ha ricevuto un corposo upgrade con diverse migliorie. Grazie proprio a quest’ultimo è stata finalmente aggiorbsta la navigazione in incognito così da assicurare all’utente un vero anonimato anche nei confronti dei siti web che non possono più capire quando questa è in funzione o no . Le novità, comunque, non si limitano solo a questo.

Leggi anche:  Google Chrome 77: via libera ad una funzione attesa da anni, è arrivata

Google Chrome si aggiorna: ecco tutte le novità del Browser

L’ultimo aggiornamento di Google Chrome ha coinvolto anche una funzione molto amata dall’utenza: la Dark Mode. Quest’ultima ora può essere attivata automaticamente  e lo schema dei colori è stato modificato per renderla molto più precisa e accurata.

Altra modifica ha coinvolto Adobe Flash, esso non riceverà più aggiornamenti a partire dal 2020 e proprio per questo motivo è stato disattivato come impostazione predefinita. Ovviamente chi vorrà potrà attivarlo ed utilizzarlo ugualmente attraverso l’apposita sezione nelle impostazioni avanzate di Chrome.