WhatsApp: app abbandonata in massa da migliaia di utenti, ecco il motivo

La priorità a WhatsApp da parte degli utenti viene data ogni giorno per ovvi motivi e sicuramente i traguardi raggiunti sono frutto anche di questo. L’app più famosa del mondo è arrivata ad essere quel che è proprio grazie ai suoi clienti che non smettono mai di crescere.

Ad oggi i numeri parlano chiaro con oltre un miliardo e mezzo di persone che utilizzano la piattaforma, senza rivali che possano impensierirla. Molte sono le novità che hanno puntellato WhatsApp in questi anni anche se proprio i concorrenti che sembravano non crescere, stanno lentamente avanzando. Proprio ultimamente, secondo le statistiche, ci sarebbe stato uno sbalzo molto inusuale per la nota applicazione.

 

WhatsApp: improvvisamente arrivano dati scoraggianti, la piattaforma perde utenti a causa di una nota app rivale che ora fa davvero paura

I periodi di crisi esistono per tutti, ma non per WhatsApp, la nota applicazione infatti negli ultimi anni è stata in grado di dare grandi prove di superiorità. Nell’ultimo periodo però qualcosa non sarebbe andato per il verso giusto, vista la decrescita in merito agli utenti.

Leggi anche:  WhatsApp, c'è un trucco per leggere tutti i messaggi eliminati dagli amici

Migliaia di persone avrebbero deciso di abbandonare l’app tutto d’un tratto per passare ad una diretta concorrente. Stiamo parlando di Telegram, piattaforma che ad oggi risulta la seconda in merito alla messaggistica istantanea. Secondo gli utenti, durante i periodi in cui WhatsApp è andato in down, la piattaforma azzurra ha continuato a funzionare benissimo. Questo, oltre alle tante altre funzioni che Telegram detiene, hanno contribuito al cambio di sponda da parte di moltissimi utenti.