gmail ai

Il caro e vecchio servizio di Google legato alla posta elettronica è da anni, ormai, compagno di molti utenti in tutto il mondo, i quali se ne servono nel proprio tempo libero o per lavoro. Durante il passare del tempo, Gmail ha conosciuto varie migliorie e si è rinnovato più volte; anche con questo ultimo aggiornamento si verificherà lo stesso caso, ma con una eccezione: verrà aggiunta, una volta e per tutte, l’Intelligenza Artificiale al servizio di Mountain View.

Grazie a questa innovazione gli utenti, utilizzatori di Gmail, potranno beneficiare di un AI basata sul deep learning e capace di migliorare l’esperienza totale.

Gmail si perfeziona con l’aiuto dell’Intelligenza Artificiale: niente più errori durante la digitazione

Grazie all’implementazione di questa particolare forma di Intelligenza Artificiale, il colosso di Mountain View ha deciso di donare agli utenti usanti Gmail diverse qualità. Principalmente, attraverso questo nuovo sistema verrà aggiunta una correzione automatica migliorata, la quale sarà in grado di distinguere gli errori grammaticali dagli errori ortografici. 

Leggi anche:  Intelligenza Artificiale al servizio di Gmail, arriva il nuovo aggiornamento

Durante la digitazione delle email, quindi, gli utenti potranno procedere spediti senza più preoccuparsi delle doppie o delle lettere minuscole al posto delle maiuscole. Infine, nel caso in cui apparisse una delle classiche sottolineature, questa volta rosse o blu a seconda del tipo di errore, con un click sul tasto destri l’utente potrà visualizzare il classico menù a tendina; contenute in esso vi saranno tutte le correzioni disponibili che l’utente potrà adottare.

In ogni caso, se questa nuova funzione non sarà di piacimento di alcuno, sarà possibile disattivarla attraverso le impostazioni.