L’attore Ewan McGregor potrebbe riprendere il ruolo di Obi-Wan Kenobi in un prossimo show televisivo di Star Wars, secondo un nuovo rapporto. McGregor ha interpretato lo Jedi in tre film di Star Wars. In precedenza, ha già espresso la volontà di riprendere il ruolo in futuro. Disney, nel frattempo, ha rivelato i piani per rilasciare più spettacoli di Star Wars sul suo nuovo servizio di streaming Disney +.

Disney aprirà le porte al suo nuovo servizio di streaming Disney + a novembre. La società offrirà agli abbonati l’accesso esclusivo a un live-action di Star Wars chiamato The Mandalorian, che è già in programma per una seconda stagione. Inoltre, la società aveva precedentemente annunciato l’intenzione di offrire una seconda serie di Star Wars che sarà fissata qualche tempo prima degli eventi di Rogue One.

Disney potrebbe aver preso accordi con Ewan McGregor

A febbraio è emerso un rapporto in cui si afferma che la Disney stava prendendo in considerazione un nuovo programma televisivo che avrebbe caratterizzato Obi-Wan Kenobi. Questo spettacolo era una “priorità assoluta” per la compagnia. Avanti veloce a maggio, quando Bob Iger, CEO di Disney, ha indicato che anche una terza serie di Star Wars live action sarà lanciata esclusivamente su Disney +.

Leggi anche:  Disney + offrirà il 4K e quattro stream simultanei gratuitamente

Un nuovo rapporto di The Hollywood Reporter questa settimana afferma che McGregor sta negoziando con la Disney per quanto riguarda il ruolo di Kenobi in una futura serie Disney + Star Wars. Questa sarebbe la terza serie dell’azienda, afferma il rapporto, indicando che seguirà la versione del 2021 per la serie Rogue One.

Tuttavia, la presunta data della prima dello spettacolo di Obi-Wan Kenobi non era dettagliata e potrebbe non essere stabilita in questo momento. Sulla base di ciò che sappiamo finora, i fan di Star Wars possono aspettarsi di accedere a The Mandalorian a novembre, quando le anteprime Disney + seguiranno la serie pre-Rogue One nel 2021. È possibile che la serie Obi-Wan possa debuttare tra i due, ma ciò sembra improbabile se i negoziati sono ancora in corso.