5gIl confine di demarcazione che separa WiFi e 5G non è così sottile come si potrebbe erroneamente credere. Non si tratta soltanto del fattore costi legato alla possibilità di azzerare il pagamento delle tariffe con il WiFi Gratis ora disponibile in Italia.

La partita tra le due tecnologie si gioca anche sul piano delle caratteristiche che decretano il nuovo indiscutibile vincitore assoluto. Gli italiani sognano ancora una connessione gratuita ma non vogliono rinunciare all’ebrezza della velocità ed alla promessa di piani senza limiti di accesso ad Internet. Tutte caratteristiche che ritroviamo nella rete mobile di nuova generazione. Dopo le immotivate preoccupazioni iniziali abbiamo finalmente il vincitore della storica contesa. Gli standard sono davvero incredibili e convincono i clienti a completare un passaggio storico.

 

Il 5G rischia di fare dimenticare per sempre il WiFi: le ragioni sono valide e dimostrano l’invincibilità della nuova rete in Italia

Smetteremo di utilizzare il WiFi? Abbiamo proposto la domanda ma tutto fa pensare ad un’affermazione dovuta alle nuove argomentazioni tecniche nel network 5G. Non si tratta di “un’altra rete” da aggiungere al 4G ma di un nuovo modo di vivere la connettività ed i servizi. Passando per automotive, medicina, domotica ed altri servizi incontriamo una rete che non si preoccupa di contatori per Giga mensili e limiti di velocità. Tutto sarà illimitato, mentre TIM e Vodafone hanno già dato un primo assaggio con le loro rispettive tariffe.

Leggi anche:  Falla 4G: le conversazioni Whatsapp potrebbero essere in pericolo

Eliminati i timori iniziali sull’impatto delle radiazioni si è ormai pronti per navigare come non si è mai fatto. Servirà un semplice smartphone 5G per assaporare un modo tutto nuovo di vivere la rete. Massima velocità, copertura assicurata, minore consumo di risorse e batteria, nessun limite di connettività e più servizi integrati saranno le carte vincenti del nuovo sistema Play & Think.

Siamo ancora agli inizi ma le intenzioni di soppiantare il WiFi sono chiare. Vedremo come andrà a finire.