VodafoneIl ferragosto ha portato una nuova offerta in casa Vodafone, la soluzione Up prevede difatti la possibilità di approfittare di buoni contenuti complessivi, senza preferenze sulla provenienza, ad un prezzo che potremmo definire quasi accettabile (anche se superiore alle varie operator attack).

Dietro il pagamento di un canone fisso di 14,99 euro, con addebito diretto su credito residuo (anche se potrebbero consigliarvi di pagare tramite carta di credito o conto corrente, senza però ricevere incentivi per farlo), il cliente che la sceglierà potrà mettere le mani su illimitati minuti da utilizzare per telefonare a chiunque e 10 giga di internet alla velocità del 4G. A differenza delle offerte di TIM, in questo caso non viene imposto un limite alla velocità in download, teoricamente si potrebbero raggiungere anche i 600Mbps.

 

Vodafone Up: ecco gli incentivi all’attivazione

Gli incentivi per attivare l’offerta Vodafone Up passano innanzitutto per i cosiddetti Vodafone Pass, ovvero opzioni aggiuntive totalmente gratuite con le quali gli utenti non consumeranno i giga del proprio bundle per le applicazioni di streaming musicale, di messaggistica istantanea, social network o mappe.

Il costo iniziale da sostenere per attivare l’offerta è di 5 euro, al posto di 31 euro, a cui vanno aggiunti 10 euro per l’acquisto della SIM ricaricabile. La promozione prevede un vincolo particolare, l’utente dovrà necessariamente ricaricare nel tempo almeno 239 euro sul proprio numero di telefono, in caso contrario verrà addebitata una penale del valore di 26 euro sul metodo di pagamento scelto in precedenza.

Per maggiori informazioni in merito recatevi in un punto vendita dell’operatore telefonico.