Sensore fotocamera Samsung XiaomiSamsung collabora con Xiaomi per la costruzione del primo sensore mobile di immagine superiore ai 100 MP. Si chiama Samsung ISOCELL Bright HMX e si affianca ai già conosciuti Bright GW1 e Bright GW2 svelati lo scorso Maggio con rispettivamente 64 e 48MP di risoluzione.

Ben 108 MP con ogni punto avente dimensione di 0,8μm e sensore da 1/1,33″. Questo significa che le immagini appariranno più luminose grazie ad una maggiore capacità di assorbimento del fascio luminoso. Questo è quanto affermato dalla stessa società che, inoltre, sfrutta la tecnologie Tetracell per il pixel merging che imita i sensori con pixel di dimensioni maggiorate restituendo immagini in output da 27 MP. Scopriamo, in sintesi, le caratteristiche del nuovo sistema di imaging.

 

SAMSUNG ISOCELL BRIGHT HMX 108MP

  • 108MP
  • realizzato in collaborazione con Xiaomi
  • pixel da 0,8μm
  • dimensioni sensore: 1/1,33″
  • tecnologia Tetracell per il pixel merging
  • Smart-ISO: selezione automatica del livello ISO a seconda dell’illuminazione della scena (più alto in scene buie, più basso in quelle illuminate)
  • supporto registrazione video senza perdita di campo visivo fino a 6K (6016×3384 @30fps

Si tratta di un fantastico prodotto che ha accolto il commento del VP esecutivo del dipartimento Samsung dedicato allo sviluppo dei sensor, Yongin Park. In una sua nota esprime tutta la sua soddisfazione personale per l’ottimo lavoro svolto in collaborazione con Xiaomi, dicendo che:

“Tramite la stretta collaborazione con Xiaomi, ISOCELL Bright HMX è il primo sensore d’immagine per dispositivi mobile ad essere dotato di più di 100 milioni di pixel ed offre una riproduzione dei colori senza pari e dettagli straordinari con la tecnologia avanzata Tetracell e ISOCELL Plus.”

La fase di produzione di massa sarà avviata entro fine agosto.