Mediaset Premium: record negativo e cambio di nome, utenti delusi

Mediaset Premium è una delle soluzioni in merito al mondo Pay TV che gli utenti hanno utilizzato di più in questi anni. Dallo scorso anno però la piattaforma ha scelto di non seguire la lotta sui diritti TV in merito al calcio, e quella è stata la sua rovina.

Infatti moltissime persone hanno scelto altre Pay TV come DAZN e Sky che invece ad oggi continuano a trasmettere lo sport ed il calcio in generale. Premium attualmente ha perso tutto, utenti e blasone, finendo peraltro relegata sul web. La piattaforma non esiste infatti più sul digitale terrestre ed ha anche cambiato nome. Premium su Infinity è quello che dovete cercare se proprio avete intenzione di guardare ancora qualche contenuto di Premium. Ci sono sempre film, Serie e qualche altro canale per l’intrattenimento ma solo online.

Per le migliori offerte da parte di Amazon, ecco il nostro canale Telegram ufficiale. Clicca qui per entrare ed avere i migliori codici sconto.

Leggi anche:  Mediaset Premium: niente più TV, ecco come accedere al servizio

 

Mediaset Premium: ecco come avere Premium su Infinity e come utilizzarlo, il comunicato ufficiale.

Gentile Cliente, dal 1° giugno 2019 il servizio Mediaset Premium è fruibile esclusivamente su piattaforma Internet: tutti i canali Premium ed i contenuti on demand sono visibili accedendo al servizio “Premium su Infinity”.
Il servizio Premium non verrà più trasmesso su digitale terrestre e dalla stessa data cessano anche i servizi Premium Online e Premium Play.

A fronte della revisione degli accordi contrattuali, sempre a partire dal 1° giugno il servizio DAZN non è più incluso nell’abbonamento “Premium su Infinity”. Se sei già registrato al servizio DAZN, scopri come continuare a fruirne nella sezione FAQ Premium su infinity o sul sito dazn.com.