sms battono whatsapp e telegramDiversi utenti potrebbero scegliere di abbandonare WhatsApp a causa di una “nuova applicazione” in grado di funzionare anche in assenza di connessione. La dicitura nuova applicazione è stata volutamente inserita tra virgolette poiché la soluzione è già attiva da anni nel contesto dei sistemi Android ma si rinnova prevedendo l’applicabilità dei sistemi Google di ultima generazione per gli SMS 2.0.

Non cambia la sostanza, per una piattaforma di messaggistica che mantiene inalterata la promessa di messaggi senza connessione: A variare è il contesto di utilizzo che avvicina i 160 caratteri all’ottica evolutiva delle più famose app di messaggistica istantanea. Come funzionerà? Scopriamolo.

 

WhatsApp uccisa da Google e dai suoi SMS in versione 2.0 che cambiano per sempre il modo di inviare ed usare i messaggi

Con 160 caratteri possiamo fare ben poco. Google lo sa bene e proprio per questo decide di attivare una soluzione per le chat senza connessione che includano ogni funzionalità oggi apprezzata dagli utenti.Non si tratta più di solo testo ma di soluzioni integrate complete e sempre disponibili.

Con la definitiva e preventivata chiusura della rete 3G resteranno soltanto 2G, 4G, 5G e WiFi Gratis per gli utenti italiani. Chi non avrà modo di accedere alla rete veloce sarà stroncato da un digital divide che non perdona. Nemmeno le più elementari applicazioni saranno accessibili da mobile. Tale verità lascia fuori tutte le soluzioni basate su server, che non funzioneranno in caso di down o manutenzione. Fanno eccezione gli SMS RCS di BigG.

L’unico neo da risolvere è il problema in chiave privacy e sicurezza, visto che non si può ancora parlare di crittografia end-to-end, soluzione adottata ormai da tempo da Facebook per Whatsapp e Messenger e da Telegram suo diretto concorrente.

Prima di prevederne il lancio nel Play Store, Google dovrà apportare le dovute modifiche e prevedere una adeguata fase di sperimentazione locale per saggiarne potenzialità e profili IT Security contro hacker e spie della rete.