disservizidown degli operatori telefonici possono essere scoperti per mezzo di un sito internet, chiamato Downdetector, con il quale monitorare in tempo reale lo stato della rete telefonica. L’accesso è completamente gratuito ed alla portata di ogni consumatore in possesso di un terminale in grado di connettersi alla rete internet.

La raccolta dei dati avviene per mezzo di un procedimento veramente semplificato, i consumatori che si collegano a Downdetector possono decidere di inviare una segnalazione per un eventuale down disservizio. Il sistema in questo modo riesce a catalogare i vari problemi ed organizzarli, in modo da fornire le informazioni più precise possibili a coloro che si collegheranno per riceverle.

 

Downdetector: quali sono i dati dei down visualizzabili?

Con Downdetector l’utente che si collegherà al sito internet potrà ricevere tre differenti tipologie di informazioni. La più importante riguarda il numero di segnalazioni pervenute nel corso delle ultime 24 ore, in questo modo è facile capire lo stato della rete telefonica; i dati sono organizzati in un grafico temporale, in corrispondenza di un picco c’è da segnalare l’eventuale disservizio/down di rete.

Nel caso in cui vi trovaste in una simile condizione, sappiate che potrete aprire “mappa attuale” per scoprirne anche la localizzazione sul territorio. Le aree cerchiate in rosso sono le più colpite (i dati si basano sulla geolocalizzazione dei segnalatori).

Tutto si conclude con il plugin Facebook, il sistema tramite il quale il consumatore può leggere i commenti di chi ha inviato la propria segnalazione, in modo da comprendere le eventuali conseguenze dei down (qui per alcune offerte mobile).