diesel inquina meno dell'elettrico

Sin dai primi mesi del 2019 è in atto un reale scontro tra gli automobilisti di tutto il pianeta in merito alle principali differenze tra Diesel ed Elettrico. Ad accentuare questo scontro entrano in gioco anche le bufale e le fake news che, negli ultimi tempi, hanno colpito pesantemente il Diesel.

Grazie ad alcuni test reali sulle emissioni, però, è stato finalmente possibile decretare quale carburante fra i due inquina di meno. Sappiate che la differenza nei livelli di inquinamento è netta ma non è come pensate. Ecco di seguito i dettagli.

Il Diesel sfida l’Elettrico: ecco chi inquina di meno

A seguito di alcuni scandali sui livelli alti di emissioni di CO2 di alcuni vecchi motori, sono stati imposti nel nostro paese molteplici blocchi sulla circolazione. Questi blocchi, introdotti per risanare l’aria, colpiscono tutti gli automobilisti in possesso di un’automobile con motore vecchio e, in particolare, di un automobile con motore a Diesel.

Leggi anche:  Diesel contro Elettrico: sfida a colpi di CO2, ecco chi inquina di più

Secondo molti, infatti, il Diesel sarebbe il propulsore meno eco friendly di tutti. La realtà, però, è completamente diversa. In seguito a diversi studi condotti dall’istituto Ces-Info di Monaco di Baviera in cui sono stati analizzati i livelli di emissioni di di una Mercedes C220d e di una Tesla Model 3, è stato scoperto che: 

  • il modello tedesco produce 142 grammi di CO2 per chilometro;
  • il modello elettrico produce 165 grammi di CO2 per chilometro.

E’ risaputo che l’Elettrico sia il futuro di queso pianeta ma, attualmente, non riesce ad offrire il massimo del suo potenziale. Probabilmente questo livello di emissioni cosi alto potrebbe essere riconducibile alle batterie che, in alcuni paesi del mondo, sono ancora prodotte con combustibili fossili.