WiFi Gratis Italia app

A partire dai primi mesi del prossimo anno verrà introdotta in Italia la prima rete WiFi pubblica aperta a tutti e sarà una delle più grandi reti WiFi gratuite di sempre. Quest’ultima, infatti, permetterà a tutti i consumatori Italiani in possesso di un dispositivo mobile e non, di accedere ad internet gratuitamente in qualsiasi luogo loro si trovino. Una notizia fantastica per tutti gli Italiani, quindi, che però potrebbe diventare una minaccia per le reti 3G, 4G e 5G di Tim, Wind, Tre, Vodafone e Iliad poiché presto potrebbero diventare obsolete.

In tutta Europa, infatti, l’Italia è uno dei pochissimi paesi a non aver ancora introdotto un servizio del genere. In Francia, Spagna, Olanda e tanti altri paesi Europei, questo servizio è già disponibile da moltissimo tempo ed è molto apprezzato da tutti gli utenti. Scopriamo di seguito, quindi, cosa ci aspetta.

WiFi Gratis: ecco tutte le condizioni del Governo per poterlo utilizzare

Nato da un’idea del Ministero per i beni e le attività culturali, dell’Agenzia per l’Italia digitale e del Ministero dello sviluppo economico, il progetto WiFi °italia° it verrà lanciato a breve nelle principali città Italiani colpite da terremoti e alluvioni in cui, attualmente, la rete è già installata e in attesa di via libera (Leonessa, Amatrice, Accumoli, Antrodoco, Borgo Velino, Borbona, Castel Sant’Angelo, Cittaducale, Cantalice, Micigliano, Cittareale, Poggio Bustone, Posta, Rieti e Rivodutri). L’obbiettivo ultimo, però, è quello di raggiungere nel giro di un anno oltre 7000 comuni Italiani cosi da offrire questo servizio a tutta la nazione. 

La rete WiFi pubblica, inoltre, sarà accessibile anche a tutte le persone in visita nel nostro paese cosi da incentivare ed accrescere anche il turismo. Ricordiamo però che per accedere alla rete ci sarà bisogno di scaricare un’apposita app già disponibile  al seguente link per i dispositivi Android e a questo link per i dispositivi iOS