whatsapp truffa scadenza

Per il ciclo “a volte ritornano”, gli utenti di WhatsApp stanno subendo la circolazione dell’ennesima truffa, e purtroppo le vittime sono ancora numerosissime. L’ultima trovata, riproposta da un vecchio tentativo andato a segno, riguarda un presunto abbonamento di WhatsApp che starebbe per scadere. Un apposito messaggio, ricevuto indistintamente da utenti TIM, Wind Tre e Vodafone, vi inviterà gentilmente a rinnovarlo tramite un link diretto (alla truffa appunto).

Con versioni più o meno difformi, il messaggio che sta circolando sulla chat sta facendo capolino anche in alcuni account e-mail, il cui testo recita:Attenzione! Il tuo account WhatsApp Messenger è scaduto. La registrazione non è stata rinnovata e scade entro 24 ore, per rinnovare il tuo WhatsApp Messenger a 0,99 euro, seguire il link di rinnovo. Rinnova il tuo WhatsApp Messenger. Si prega di rinnovare il più presto possibile per evitare la perdita di tutti i media (immagini, video, storico)“.

Leggi anche:  Google sfida Whatsapp con una nuova messaggistica istantanea

 

WhatsApp è in scadenza: ecco i messaggi su Tim, Wind, Tre e Vodafone

Come potete vedere, il testo risulta essere redatto in un italiano abbastanza meccanico, stringato, privo di qualsiasi armonia. Il motivo potrebbe risiedere in una traduzione tramite software, e quindi ancor di più vi dovrebbe mettere in allarme. E comunque è bene ripetere che WhatsApp non propone alcun tipo di abbonamento in quanto è totalmente gratuito per tutti.

La strategia dei truffatori poi è sempre la stessa, ovvero spinge sul lato emozionale della vittime, spingendola tramite il messaggio ad agire d’impulso cliccando sul link. Una volta che l’utente ha dato seguito a quel collegamento, le probabilità che metta mano a i suoi soldi per un rinnovo inesistente sono purtroppo alte.