Samsung produce alcuni degli smartphone Android più costosi, ma offre anche prodotti di fascia bassa sorprendentemente ottimi considerando il rapporto qualità/prezzo. All’inizio di quest’anno, l’azienda ha rilasciato il nuovo Galaxy A10, dispositivo decisamente economico. Di recente ha pubblicato le specifiche per una variante migliorata: Galaxy A10s.

Specifiche Samsung Galaxy A10 rispetto al Galaxy A10s

Il dispositivo supporta Android 9.0 Pie come sistema operativo e un display LCD da 6,2 pollici 720 x 1,520 “Infinity-V”. Inoltre, CPU Octa Core, 2 GB di memoria RAM, Memoria interna da 32 GB, espandibile tramite microSD e fotocamera posteriore 13MP f / 1.8, più sensore di profondità 2MP f / 2.4. Mentre, fotocamera frontale 8MP f / 2.0. Infine, batteria 4.000 mAh. Sarà 156,9 x 75,8 x 7,8 mm e nelle seguenti colorazioni: Blu, verde, rosso, nero.

L’A10s presenta una serie di miglioramenti rispetto al dispositivo madre. Ha un sensore per le impronte digitali, una seconda fotocamera posteriore per rilevare la profondità e una batteria da 4.000 mAh notevolmente migliorata. Alimentando il display a 720p, una cella di quelle dimensioni dovrebbe essere in grado di durare per giorni. Sarà anche disponibile in un nuovo elegante colore.

A10 si carica con microUSB: non è chiaro se gli A10s passeranno all’USB-C, poiché Samsung non ha rilasciato molte dichiarazioni a riguardo. Il suo processore è anche elencato solo come “Octa Core” (A10 funziona su Exynos 7884). Probabilmente la nuova variante manterrà anche il jack per cuffie dell’A10, come tendono a fare i dispositivi budget, ma non è confermato. Anche il prezzo e la disponibilità non sono stati annunciati; A10 originale lanciato prima in India, costa circa 130 dollari.