game-of-thrones-trono-di-spade-netflix-hbo

I creatori di Game of Thrones, David Benioff e D.B. Weiss, hanno contribuito a creare uno dei pezzi più popolari della cultura pop in questo secolo. Ora vengono premiati con un accordo a nove cifre per produrre ancora più progetti per il servizio di streaming più famoso al mondo.

Deadline riporta che dopo settimane di corteggiamento da parte di sei studi, David Benioff e D.B. Weiss hanno firmato un accordo per sviluppare, scrivere e dirigere la TV e il film in esclusiva per Netflix. Naturalmente, l’accordo è al di fuori del film di Star Wars in produzione per il 2022.

Game of Thrones, i creatori ora lavorano con Netflix

“Abbiamo fatto una bellissima avventura con HBO per più di un decennio e siamo grati a tutti quelli che ci hanno fatto sentire sempre a casa”, hanno dichiarato Benioff e Weiss in una dichiarazione a Deadline. Netflix ha creato qualcosa di sorprendente e senza precedenti, e siamo onorati che ci abbiano invitato a unirci a loro “.

Partecipare alle riunioni per assicurarsi un affare di queste dimensioni potrebbe essere la scusa del motivo per cui la coppia ha annullato la sua presenza al Comic-Con di San Diego il mese scorso. Eppure, quella mossa, insieme al rifiuto di fare interviste dopo il finale di Game of Thrones, ha infastidito molto i fan.

Oltre agli altri impegni, tra cui Star Wars, Deadline afferma che “una priorità sarà quella di produrre un’altra serie di successo, questa volta per Netflix”. Più facile a dirsi che a farsi, ma bisogna pensare che abbiano già alcune idee su come farlo. Altrimenti, Netflix avrebbe fatto un investimento così grande?