WhatsApp: 4 funzioni che gli utenti non conoscono ancora

Tra le applicazioni che offrono più possibilità, figura certamente WhatsApp, che è una piattaforma ormai sulla bocca di tutti. La nota applicazione colorata di verde che serve per la messaggistica istantanea è disponibile in tutto il mondo ed è attualmente la più scaricata in assoluto.

Grazie ad essa tantissime persone sono riusciti a ridurre le distanze, tenendosi in contatto in diversi modi. WhatsApp infatti non implica solo la messaggistica, ma anche chiamate e videochiamate in altissima qualità. Inoltre col passare degli anni i nuovi aggiornamenti non hanno fatto altro che portare novità in maniera abbastanza assidua. Sono arrivate infatti tante funzioni che ad oggi sono impresse nella mente degli utenti, i quali però potrebbero anche uscire fuori dagli schemi.

 

WhatsApp, con queste quattro funzioni potreste ottenere ancora di più dalla vostra piattaforma preferita di messaggistica

Oltre alle funzioni che fanno parte di WhatsApp, esistono anche quelli appartenenti alle applicazioni di terze parti.

Leggi anche:  WhatsApp: immagine del profilo pericolosissima, rimuovetela ora

Partendo dall’interno dell’app ecco le liste broadcast, soluzione utile per inviare un solo messaggio a più persone e senza creare gruppi.

Uscendo poi al di fuori, ecco What’s Tracker, la soluzione perfetta per monitorare entrata ed uscita di un utente. In questo modo potrete avere a disposizione una notifica ogni qualvolta la persona che state spiando entrerà a uscirà.

Segue poi Unseen, piattaforma sulla quale leggere tutti i messaggi in arrivo per non entrare su WhatsApp ed aggiornare l’ultimo accesso.

Infine ecco WAMR, l’applicazione perfetta che può servire a tutti per recuperare un messaggio cancellato in chat da un amico.