chrome os

Google Chrome è il browser predefinito di molti consumatori di tutto il mondo perché garantisce un ottimo servizio; il team di Mountain View ha deciso di aggiornarlo nuovamente per introdurre delle novità importanti; questo nuovo aggiornamento è già disponibile per i pc Windows, MacOS, Linux e tutti gli smartphone Apple o Android.

La nuova versione di Chrome introduce delle funzioni che riguardano per lo più la navigazione in incognito, Adobe, la sicurezza, il blocco annuncio e tanto altro; eccovi spiegato nello specifico.

Google Chrome si aggiorna: ecco tutte le novità sulla nuova versione

Come anticipato precedentemente, le novità del nuovo aggiornamento riguardano Adobe perché secondo diverse indiscrezioni gli sviluppatori hanno deciso che fra qualche anno sarà eliminato definitivamente; nel frattempo però, Flash non sarà più attivato automaticamente ma saranno i consumatori a decidere se attivarlo tramite le impostazioni.

Per quanto riguarda la navigazione in incognito, le impostazioni sono decisamente migliorate perché adesso i vari siti web non saranno in grado di sapere se l’utente sta navigando realmente in incognito o meno; in questo modo, sarà molto più semplice aggirare i vari Paywall.

Il team di Mountain View ha introdotto il nuovo metodo canvas.getContext(i) che permette di velocizzare tutte quelle webapp che elaborano immagini e video; inoltre, le scoccianti pubblicità e gli annunci saranno finalmente bloccati automaticamente; un’altra funzione importante è denominata Animazione battitore perché sono stati introdotti gli eventi “overscroll” e “scrollend” che consentono di definire inizio e fine di una pagina Web creando animazioni ad hoc.

Infine, le novità riguardano anche la sicurezza perché la API per la Web Authentication supporta ora i PIN per “chiavi che implementano il protocollo FIDO CTAP2”.