Dopo l’ultima versione di Android 5.0 Lollipop, Google ha aggiunto la modalità “Trusted Face” per lo Smart Unlock. In tal modo offre ai dispositivi un ulteriore livello di sicurezza.  Tuttavia, molte persone con la versione Android Q Beta 6 hanno problemi. Se fai parte di quel gruppo di utenti, non ti preoccupare, c’è una soluzione.

Esistono già dozzine di report su Reddit e altri siti che parlano della modalità Trusted Face che non funziona, anche dopo aver disabilitato e riattivato nuovamente la funzione dalle Impostazioni. Alcuni hanno persino ipotizzato che Google stesse rimuovendo questa modalità di riconoscimento facciale esistente per dedicarsi alla versione più avanzata con Pixel 4. Tuttavia, l’apparente rimozione sembra essere nient’altro che un bug.

Con Android Q beta 6 molti utenti stanno riscontrando dei problemi con la modalità Trusted Face

L’utente di Reddit MawMaw2864 ha trovato un modo per risolvere il problema, il che implica accedere alle Opzioni sviluppatore nell’app Impostazioni. Alla fine dell’articolo potete trovare le istruzioni da seguire, ed è abbastanza semplice, dunque più difficile a dirsi che a farsi. Se non hai già abilitato le Opzioni sviluppatore, scopri dove è elencato il “Numero build” nell’app Impostazioni (su Pixel, è sotto “Informazioni sul telefono”) e continua a toccarlo fino a quando non viene visualizzato un messaggio di conferma.

Tra l’altro, vi ricordiamo che la modalità Trusted Face attendibile non è ancora disponibile per Pixel 3 e 3 XL. Quindi il problema si presenta sugli ultimi modelli. Concludendo, di seguito vi lasciamo le indicazioni prima citate che dovrete seguire per l’eliminazione del bug: Impostazioni> Sistema> Avanzate> Opzioni sviluppatore> Attiva “sblocca solo…” Estendi> Disattiva nuovamente>.