L’app preferita per la navigazione risulta essere ancora Google Maps. Tutti gli utenti continuano a spostarsi con i mezzi, in auto o a piedi avvalendosi dell’aiuto della nota App. Di fatto con GMaps si può arrivare ovunque in qualunque modo, grazie alle tante modalità di percorso presenti nella App.

Le features per favorire inoltre gli automobilisti sono tante e sembrano diventar sempre più smart con ogni aggiornamento. Al momento parliamo di più di 5 miliardi di download, motivo per cui gli sviluppatori tendono ad inserire mensilmente nuove caratteristiche per portar l’App sempre in cima nelle classifiche degli store online.

Google Maps e le sue ultime novità

Fra le tante migliorie presenti con i nuovi aggiornamenti troviamo funzioni mai viste prima d’ora. Per esempio vi è la possibilità di segnalare e visionare gli autovelox presenti sulla carreggiata. L’app ci notificherà l’avvicinarci al sistema per il controllo della velocità con un segnale acustico. Tale funzione è presente in molti Stati tra i quali segnaliamo anche l’Italia.

Oltre a ciò, sempre per gli automobilisti vi è la possibilità di avere il tachimetro che misura la velocità reale del veicolo sul quale viaggiamo. Ma ancora: social, social e social. Si può interagire con il Server del colosso di Mountain View per segnalare incidenti, rallentamenti o ingorghi di qualsiasi tipo presenti sulla strada. Si può dire che in questo caso, Google stia seguendo la strada già introdotta con Waze.

La funzione per chi utilizza il bike sharing invece è fondamentale. Sono molte le città che al momento usufruiscono del sistema di “bici a noleggio”. Grazie a Maps si potrà scoprire qual è la stazione di ritiro più vicina e scoprire se vi son posti liberi per lasciare la bicicletta. Questa novità è presente in molte Nazioni, anche se nel nostro Paese deve ancora arrivare.