Da un mese TIM ha ufficializzato una nuova offerta creata appositamente per ricompensare quegli utenti che in passato hanno avuto rimodulazioni di contratto con le bollette ogni 28 giorni. I rincari di TIM hanno riguardato in particolar modo tutto il il biennio tra 2016 e 2017. Il desiderio di ricompensare gli utenti che hanno subito i rincari però non è solo esclusivo di TIM. Anche Wind ha scelto una strategia simile.

Wind, ci sono 100 Giga da condividere per chi ha pagato le bollette ogni  quattro settimane

La scelta di Wind si è basata su una soglia molto vantaggiosa dedicata alla navigazione internet. Tutti gli abbonati che a cavallo tra 2016 e 2017 sono stati forzati a pagare le loro offerte ogni 28 giorni potranno ricevere un bonus di 100 Giga in 4G ovviamente a costo zero. 

I 100 Giga per la navigazione internet saranno disponibili a tempo indeterminato. La soglia offerta di Wind inoltre potrà essere condivisa con quattro schede SIM da associare al proprio piano per la telefonia fissa. Gli intestatari delle SIM potranno anche essere diversi dall’intestatario del piano principale.

Gli utenti interessati possono verificare la presenza di tale promozione nell’area personale del sito Wind. Ricordiamo che con la scelta di 100 Giga si rinuncia ad ogni ulteriore tentativo di rivalsa contro il gestore per i pagamenti ogni 28 giorni.