WhatsApp può essere spiato con un nuovo trucco legale e gratuito

Esistono tantissime soluzioni su WhatsApp e gli utenti nel corso degli anni hanno avuto l’opportunità di scoprirle tutte. L’applicazione è infatti crescita iuta a dismisura anche sotto quest’aspetto, accumulando funzioni su funzioni.

Molti utenti hanno poi sempre richiesto novità stravaganti tra cui anche la possibilità di spiare un altra persona in chat. Ovviamente questo WhatsApp non l’ha mai permesso e inoltre ha combattuto proprio questo fenomeno con le sue migliori armi. Attualmente in tanti sono infatti rassegnati visto che anche le app illegali più funzionali sotto l’aspetto dello spionaggio ad oggi non funzionano più. Secondo alcuni utenti però ci sarebbe un nuovo metodo che, anche se non permette di sapere cosa c’è nelle chat altrui, può controllare i movimenti.

 

WhatsApp: con questo nuovo metodo potete scoprire quando un utente si connette o quando si disconnette precisamente, ecco come

Le funzionalità aggiunte in chat durante questi anni sono state tante, ma talvolta anche le app esterne a WhatsApp possono offrire grandi opportunità. Abbiamo proprio sotto il naso un esempio lampante che corrisponde a Whats Tracker, piattaforma di terze parti che permette di spiare i movimenti altrui. 

Quest’app è in grado di conoscere il momento esatto in cui un utente entra o esce dalla chat. Dunque, chi la usa, selezionerà una persona da tracciare per tutto il giorno ed in questo modo potrà conoscerne ogni movimento. Anche quando cambierà immagine del profilo o magari stato: sarà tutto inscritto in un report. L’app è ovviamente gratuita e soprattutto legale al 100%.