È da diverso tempo che sia Samsung che Redmi hanno svelato che presenteranno a breve il loro primo smartphone dotato di un sensore fotografico da ben 64 megapixel. Queste azienda, però, non saranno le sole dato che sappiamo che a loro si aggiungerà ben presto anche il sub-brand di Oppo, Realme.

 

Realme presenterà la sua quad-camera con sensore da 64 megapixel il prossimo 8 agosto

Il primo smartphone targato Realme ad avere un sensore fotografico da ben 64 megapixel sarà però caratterizzato da una quad-camera. Fino ad ora non sapevamo con esattezza quando sarebbe arrivato in veste ufficiale questo nuovo terminale, ma ora l’azienda stessa lo ha svelato.

Stando a quanto dichiarato, il nuovo terminale di Realme con quad-camera sarà presentato ufficialmente sul mercato durante un evento che si terrà il prossimo 8 agosto, cioè fra soli quattro giorni. L’evento in questione si chiamerà “Camera Innovation” e si terrà a New Delhi in India.

Verrà quindi svelato innanzitutto questo nuovo sensore fotografico da 64 megapixel, anche se al momento non sappiamo se si tratterà di quello di Samsung, il sensore Samsung Isocell Bright GW1. Nulla si sa, poi, riguardo gli altri tre sensori che saranno presenti sul nuovo smartphone dell’azienda. Quasi sicuramente verrà adottato un sensore grandangolare, ormai molto utilizzato dai vari competitors, e forse un teleobiettivo.

Insomma, si tratta davvero di un salto di qualità per il sub-brand di Oppo. Fino ad ora, infatti, l’azienda ha annunciato dispositivi dotati due fotocamere posteriori, e questo upgrade sarà molto interessante e darà filo da torcere alla concorrenza.