Google non è estraneo ad apportare modifiche senza preavviso ad app e servizi. Talvolta le modifiche non vengono nemmeno visualizzate da tutti gli utenti o dispositivi. Ad esempio, alcuni utenti Android hanno notato un’alterazione del widget di Google Search.

L’icona del microfono utilizzata solitamente per la ricerca vocale è scomparsa poiché sostituita con Scopri e Lens. Anche se, come accennato poco fa, non è scomparsa per tutti. Per la maggior parte delle persone, adesso la barra di Google ha ancora un’icona del microfono all’estrema destra ma non è Assistant, come si potrebbe pensare. Infatti, il microfono apre Google Voice Search, che non ha tutte le funzionalità di Assistant ma è disponibile in più lingue. Per altri, invece, non c’è nessun microfono.

Google ha deciso di rimuovere la ricerca vocale per chi usa l’app, adesso ci saranno Lens e Discover

Naturalmente, questo cambiamento sconvolgerà per lo più le persone che usano ampiamente questa funzione adottata per effettuare ricerche vocali tramite il colosso della ricerca, quindi parlando direttamente piuttosto che scrivendo. Allo stesso tempo, vi ricordiamo che nonostante la scomparsa della ricerca vocale, le scorciatoie per Discover e Lens possono essere utili. Google d’altronde sta chiaramente trasferendo Assistant sulla sua piattaforma, quindi non sarebbe scioccante vedere questo cambiamento arrivare su tutti i dispositivi.

Per essere chiari: stiamo parlando del widget della schermata principale dall’app stessa di Google. Non è successo nulla alla barra di ricerca incorporata in Pixel Launcher e analoghi laucher che dispongono già di un pulsante Assistant. La maggior parte dei laucher sono già completamente dediti ad Assistant.