Nel corso delle ultime settimane sono trapelati online i primi renders e leaks di un nuovo smartphone medio di gamma dell’azienda cinese Vivo, cioè il futuro Vivo Z5. Si tratta di uno smartphone molto interessante e dovrebbe avere alcune feature particolari, come la ricarica rapida da 22.5W. E a confermarci proprio questa caratteristica sono state alcune immagini dal vivo pubblicate poche ore fa online.

 

Vivo Z5: confermata la presenza della ricarica rapida da 22.5W

Il futuro mid-range targato Vivo ha ricevuto finora diverse certificazioni importanti, come quella TENAA o quella 3C, e proprio queste certificazioni ci hanno rivelato praticamente tutto di questo device, compresa la presenza della ricarica rapida da 22.5W. Come già detto, però, queste nuove immagini dal vivo ci danno un’ulteriore conferma.

Dalle immagini trapelate in rete, infatti, è possibile osservare il nuovo smartphone dell’azienda con connesso il caricatore da 22.5W. Oltre a questo, poi, da queste immagini possiamo comunque osservare la parte frontale del dispositivo. Parte frontale che, come i precedenti smartphone dell’azienda, sarà caratterizzata da un display con un piccolo notch a goccia. Sul retro, invece, lo smartphone disporrà di una tripla camera posteriore (posta verticalmente sulla scocca). Di seguito vi riassumiamo brevemente quanto trapelato finora sul futuro Vivo Z5.

Leggi anche:  Vivo V17 in arrivo a Ottobre con una doppia selfie camera pop-up

 

Vivo Z5 – specifiche tecniche

  • Display AMOLED da 6.38 pollici in FullHD+ e in 19.5:9
  • Processore Snapdragon 712 di Qualcomm
  • Tagli di memoria: 6/8 GB di RAM e 64/128 GB di storage interno non espandibile
  • Tripla camera posteriore da 48++8+2 megapixel
  • Fotocamera frontale da 32 megapixel
  • Sistema operativo Android 9 Pie con interfaccia utente FuntouchOS 9
  • Batteria da 4500 mAh
  • Altro: sensore biometrico in-display, ricarica rapida da 22.5W, USB Type C