Amazon

La piattaforma di e-commerce Amazon, dopo anni di richieste da parte degli utenti, ha finalmente deciso di introdurre un nuovo metodo di pagamento che renderà le carte di credito inutili.

Da pochi giorni è infatti possibile pagare tramite addebito su conto corrente, anche sul sito italiano della piattaforma. Scopriamo insieme come funziona questo nuovo metodo di pagamento.

 

Amazon: ora è possibile pagare anche con addebito su conto corrente

Da molti anni gli utenti che usufruiscono della piattaforma, richiedono a gran voce un accordo tra Amazon e PayPal, in modo da poter pagare in tutta tranquillità anche senza possedere una carta di credito. Finalmente il colosso di Seattle ha introdotto un nuovo metodo di pagamento anche sul proprio sito italiano. Il nuovo metodo non va a sostituire quello con carta di credito, ma va ad aggiungersi.

In questo modo non dovremo più assicurarci, prima di effettuare un acquisto, di avere abbastanza credito sulla nostra carta prepagata. L’addebito sul conto corrente funziona tramite il circuito internazionale SEPA, è quindi utilizzabile solamente per acquisti effettuati da venditori europei. La procedura per inserire il proprio conto corrente potrebbe dare ancora qualche errore, in quanto il metodo appena citato è ancora in fase di sperimentazione.

Leggi anche:  Amazon e le ultime offerte di luglio con codici sconto in regalo

Nonostante questa grande introduzione, non tutti i prodotti presenti sulla piattaforma potranno essere acquistati con l’addebito sul conto corrente. Per poter scegliere l’addebito su conto corrente è necessario registrare il conto tra le opzioni di pagamento. Per farlo basta recarsi nel proprio account, cliccare liste, il mio account e infine opzioni di pagamento. In questa sezione troverete la nuova voce “inserisci un nuovo conto bancario“. Basterà inserire il codice BIC e l’IBAN per iniziare a concludere pagamenti in tutta tranquillità.