In queste settimane d’estate tante persone sceglieranno una vacanza fuori città in Italia o in uno Stato estero. In entrambe le occasioni, come è giusto, ci saranno molti viaggiatori che utilizzeranno quotidianamente le carte di credito per i loro acquisti quotidiani. Anche quest’anno Postepay si candida ad essere la tessera più utilizzata dagli italiani. La carta di Poste Italiane offre ampi vantaggi in Italia come all’estero, anche grazie a nuovi avanguardistici servizi.

 

Postepay, due nuove funzioni per tutti coloro che si mettono in viaggio

La novità principale da tenere a mente in estate per quanto concerne Postepay è l’avvenuta compatibilità con Google Pay. Chi è in possesso di una Evolution con tanto di codice IBAN potrà effettuare degli acquisti contactless semplicemente attraverso proprio cellulare. Non sarà quindi necessario ricordarsi il PIN per completare un acquisto: la transazione avverrà infatti avvicinando lo smartphone ad un terminali POS dell’esercente.

Leggi anche:  Postepay: le truffe aumentano per i clienti Tim, Wind, Tre e Vodafone

Poste Italiane però non guarda solo a Google Play. Attraverso l’app ufficiale della carta è ora possibile accedere ad un’inedita piattaforma chiamata “Postepay+”. Postepay+ è un servizio strategico che consente di effettuare gli acquisti più comuni in pochi click. Basteranno pochi secondi per acquistare biglietti Trenitalia, ticket per le aree di parcheggio a strisce blu per fare pieno di benzina in una stazione di servizio IP-Matic.