Mediaset Premium: nuovo abbonamento disponibile e calcio gratis per tutti

Il meglio che Mediaset Premium potesse offrire è arrivato durante gli ultimi anni, mentre ora ci sono diversi problemi di cui in tanti conoscono già la natura. Da quando il calcio è scomparso ufficialmente, molti utenti hanno scelto di scappare via dal colosso che ha provato in tutti i modi a trattenerli.

Effettivamente la TV a pagamento in Italia nasce proprio con questo presupposto, ovvero il calcio giocato. Ora, dopo un anno di passione, Mediaset Premium è arrivata al capolinea, lasciando sul suo sito ufficiale un comunicato che spiega perfettamente la situazione. Il digitale terrestre non sarà più la piattaforma sulla quale il colosso trasmetterà i suoi contenuti, e inoltre bisognerà salutare Premium Play.

Per le migliori offerte Amazon, ecco il nostro Canale TELEGRAM UFFICIALE. CLICCA QUI per entrare e ricevere tanti codici sconto. 

 

Mediaset Premium, ormai da giugno non sono più disponibili i contenuti se non sulla piattaforma internet e con Infinity

Ecco parte del comunicato di Mediaset sulla sua pagina ufficiale:

Leggi anche:  Sky prova a catturare i clienti Mediaset con un servizio innovativo

Gentile Cliente, dal 1° giugno 2019 il servizio Mediaset Premium è fruibile esclusivamente su piattaforma Internet: tutti i canali Premium ed i contenuti on demand sono visibili accedendo al servizio “Premium su Infinity”.
Il servizio Premium non verrà più trasmesso su digitale terrestre e dalla stessa data cessano anche i servizi Premium Online e Premium Play.

A fronte della revisione degli accordi contrattuali, sempre a partire dal 1° giugno il servizio DAZN non è più incluso nell’abbonamento “Premium su Infinity”. Se sei già registrato al servizio DAZN, scopri come continuare a fruirne nella sezione FAQ Premium su infinity o sul sito dazn.com.