Tim proroga fino al 27 maggio la sua gamma Senza Limiti

La contesa tra TIM e gli utenti (con le relative associazioni) sembra essere arrivata finalmente ad un punto di svolta. Dopo il lungo dibattito sul biennio 2016/2017 e sui pagamenti ogni quattro settimane, sono arrivati i primi risultati concreti.

TIM, un’offerta a tutti gli utenti con sei mesi di servizi gratuiti

Facciamo un passo indietro. Dopo che le bollette a 28 giorni sono state eliminate da un provvedimento legislativo, lo scorso novembre il TAR del Lazio ha sancito la presenza di rimborsi verso gli abbonati di telefonia fissa che tra 2016 e 2017 hanno avuto rincari ingiustificati. Per rendere operativa questa sentenza, TIM ora cerca la via della conciliazione.

Da alcuni giorni sul sito ufficiale del gestore è apparso un comunicato ufficiale. Questo comunicato indica la proposta di compensazione pensata dal gestore italiano per tutti quegli utenti che sono stati costretti a pagare le bollette ogni quattro settimane.

In linea di massima, TIM ha puntato tutto sui servizi. Ogni cliente coinvolto da questa iniziativa potrà ricevere sei mesi gratuiti per uno di questi servizi aggiuntivi. Le proposte della compagnia riguardano TIMvision, Chi è, Extra Voice, Voce Internazionale e Maxi Speed.

La scelta è personale, in base ai gusti dell’utente, ma è vincolante. Coloro che optano per la via della compensazione offerta da TIM – come evidenziato sullo stesso comunicato –  rinunceranno ad eventuali rivalse future per le rimodulazioni 2016/2017.